Bottega di calligrafiaDopo alcuni anni, visto l’ampliamento e la diversificazione dell’attività, la Bottega di Calligrafia si trasferisce in Via degli Scipioni 105, sempre nel cuore del quartiere Prati, in un locale, dove anche i materiali di arredo contribuiscono a creare l’atmosfera di un tempo ormai andato; i vecchi mattoni, il travertino, il cotto, il tutto incastonato in un vecchio palazzo della Roma dell’ottocento.
Nella nuova sede, oltre ad esercitare come sempre l’arte della scrittura, si propongono oggetti ideati, creati e realizzati interamente a mano dalla Bottega stessa o da qualificati artigiani di Roma o italiani, che vengono personalizzati in brevissimo tempo.
Chi ama le cose belle, uniche e non ripetitive dal punto di vista artistico, artigianale e della particolarità, oggi può comodamente sedersi nella Bottega, dove il tempo sembra essersi fermato, e finalmente godere della preziosa sensazione di essere seguiti personalmente e con cura.

Maria Beatrice Cicchetti, nel 2013, è stata insignita dell’ambito riconoscimento di maestra Artigiana del Comune di Roma.

Nel corso degli anni la Bottega di Calligrafia, oltre ad una vasta clientela privata, annovera fra i suoi committenti:
Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero degli Affari Esteri, Ministero del Lavoro, Ministero dell’Interno, Ministero dei Lavori Pubblici, Ministero dei Beni Culturali, Comune di Roma, Curia Vaticana, Università Lateranense, Confindustria, Chanel, Christian Dior, Gucci, Hermès, Louis Vuitton, Tiffany, Van Cleef & Arpel, Sigaro Toscano, Ferrovie dello Stato, Luiss, Palazzi & Gas